River Instagram
Foto River Po Csi Torino Calcio

Gazzetta del Pippero - Speciale consuntivo anno sportivo 2017/18 - Domenica 15 luglio 2018

Urbano Gaido: "E' stata la notte dei lunghi coltelli…ma anche delle buone forchette"
LA CENA DELLE BEFFE SCIMUNISTE

Tutti i retroscena della cena sociale riverita di fine stagione e le pagelle della stagione 2017/18

Tempo di consuntivi in casa riverita. Urbano Gaido affronta l'argomento con non poca apprensione: "Pignolini… qui 'sta assemblea s'ha da fare…un bel casino! Gli azionisti chiedono di restare al passo con le altre società…il giochino di far credere che CrBeppe fosse Ronaldo non regge più. Lunedì arriva a Torino quello vero. Cosa facciamo?".
Il fido segretario dice la sua: "Presidente, qui dobbiamo usare le maniere forti. Intanto convochi il cda senatoriale e poi dritti verso la cena sociale per l'assemblea degli azionisti…uniti e compatti con il pugno di ferro!".
Il patron finalmente sorride: "Bravo Pignolini! Non aveva una così bella idea da quando suggerì a PubalDesogus di marcare la punta brasiliana dei peruviani…che spettacolo quella partita! E dove lo fissiamo il meetting con il cda?". Pronta la replica: "Al club Moviso. CapitanFracasato mi pare sia azionista". Urbano Gaido strabuzza gli occhi: "Ma lei è pazzo! Con l'aria che tira? Ma sa cosa mi farà l'assemblea dei soci quando vedrà la fattura di quel ritrovo radical chic? Qui il vento è cambiato…se n'è accorto? Metà degli azionisti, se non di più, sono già passati con la corrente scimunista. Quelli ci fanno a pezzi…hanno ganci con tutta la corrente di governo fasciogrilloleghista. Incosciente!". Pignolini ribatte prontamente: "Scusi Pres..ma se me li ha fatti pure votare gli scimunisti al governo…non diceva che avrebbero fatto la rivoluzione capitalista?". "Pignolini…per cortesia! Erano altri tempi. Dovevo arginare lo strapotere di CrBeppe…quello mi ricattava dicendo che se avesse vinto il Pd, con il suo amico avvocato The Belvis si sarebbero mangiati la società…poi quei 5 Scimunisti si sono fatti appoggiare da don Enzo, detto "il Krotonese", passato con i leghisti. Così io mi ritrovo dalla padella alla brace. Convochi i senatori il prima possibile!“.

…un mese dopo, al telefono: " Pignolini - urla nella cornetta il Presidente - ma allora! Sta riunione del cda senatoriale?". Il segretario accampa sommessamente scuse: "Ehhhmmm…Presidente…abbiamo qualche difficoltà organizzativa. Sembra il gioco dei bussolotti. Appena se ne incastra uno, se ne sposta un altro. CapitanFracassato e DilonUltras ci sarebbero anche…". " E gli altri? Cribbio!". "Gli altri…dunque…IriKrisna sta ricettando caminetti antichi da installare nella tenuta di campagna del conte Cincisky…che da parte sua, essendo polacco e democristiano, dice che lui ci sarebbe…ma anche no…forse si…si allinea alla maggioranza. Mister CiccioTestera è in missione per conto di Marchionne e comunque non ha ancora risposto all'ultima mail dello scorso anno. Non ci farei affidamento“. Urbano Gaido è sempre più irrequieto: "Va be'…va be'…con lei Pignolini comunque abbiamo il numero legale..procediamo". Silenzio dall'altro capo del telefono: "Ehhhmmm…io…in effetti…non riuscirò ad essere presente…devo abbassare le saracinesche dell'azienda“: Fuoco e fiamme: " Ma porc…caz…vaff…Juv…possibile!? Deve abbassare le saracinesche dell'azienda???? Ma quante saracinesche ha??? Si è comprato tutta via Roma???? Lei è un irresponsabile…ci farà affrontare la cena sociale con gli azionisti… completamente al buio…potrà succedere di tutto! Gli scimunisti faranno polpette della dirigenza. Mi scelga almeno un luogo idoneo alla fuga rapida!“.

…il giorno della cena: "Pignolini…allora tutto a posto?". "Tutto a posto Presidente. Andiamo a Caselle. Se l'assemblea si mette male ho già pronto l'aereo presidenziale con destinazione Aruba“. "Bravo! Bravo Pignolini! A chi ha fatto prenotare il posto?". " A DadoStar..persona fidata“. Il presidente: "Siamo sicuri? Non è che mi è passato pure lui con gli scimunisti?". "Tranquillo Pres…so quel che faccio". 

Caselle ore 20,30 di venerdì 13 luglio. Trattoria Il portico. E' l'ora segnata dal destino. Un nervoso Urbano Gaido arriva davanti al locale in attesa dei suoi due pretoriani di fiducia: "Pignolini…ho pensato di premunirmi…ho portato con me i fedelissimi LaminellaRoof e MalickRastAjane…se qualcuno fa il furbo gli faccio fare la fine degli ammutinati del Bounty". Nel frattempo i due fidatissimi uomini del presidente giungono a destinazione. Urbano Gaido lancia un urlo: "Noooo…RastAjane…cosa hai combinato?! Ti sei tagliato i capelli…ma lo sai che tu sei come Sansone…cribbio! Senza i dreads gli scimunisti prendono coraggio. Ma ce ne fosse uno che fa la cosa giusta in questa società". Un ultimo sospiro e poi prima d'entrare nel locale il patron gialloblu pronuncia la sua sentenza: "Oggi la famiglia urbanista regolerà tutti i suoi conti in sospeso".
Lo sparuto drappello presidenziale fa il suo ingresso nel ristorante e il patron riverita sibila all'orecchio di Pignolini: "Di DadoStar ci si può fidare, eh? Ha visto dove è seduto? In mezzo agli scimunisti. Guardi là…Il crotonese con la sua solita spocchia a capotavola…il suo fedelissimo Gigagaido di fianco…pure con quel venduto del sindacalista UmbySwatch, che tra parentesi alle cene è sempre puntuale…poi, va bè, di Joe Bruschetta già sapevamo…solidarietà di classe tra portieri d'albergo…e subito dopo chi c'è..Dado Star! Pignolini, lei è un incapace…mi farà uccidere con la sua approssimazione. Cerchiamo almeno di sganciare dalla corrente scimunista GambaStyle. Le faccia portare due damigiane di vino e quattro escort…dovremmo riuscire a convincerlo, almeno per questa sera. Se non basta ci penserà il cugino DilonUltras a fargli cambiare idea. Isoliamo "Craca il rumeno", ci manca solo più che passi con gli scimunisti. Non vedo IriKrisna…quest'assenza mi puzza. E meno male che almeno Malavita era impegnato a sciogliere nel latte qualche ex avversario…quello ha il coltello facile. Qui si fa dura. Possiamo solo contare sui senatori presenti… e forse su FuriaCecca. Ora provo subito a sondare…“. Urbano Gaido lancia un sorriso: "Ehilà…FuriaCecca. Grazie per la quota…sempre sulla fiducia". Ma il giocatore replica a muso duro: "Preferirei fare una foto della ricevuta…in ogni caso". Il presidente si rivolge a bassa voce verso il segretario: “Pure lui con gli scimunisti…qui si mette veramente male“.

La tensione si taglia con il coltello. Le due famiglie riverite sono divise anche al desco: gli scimunisti a capotavola…i fedellisimi urbanisti verso il centro. Urbano Gaido non smette di controllare il cellulare: "Cribbio! Cribbio! Avevo chiesto al Mago Cusc di venire a fare da paciere. Lui che ha sempre una parola pacata per tutti. Siamo venuti a Caselle apposta per agevolare il suo arrivo…sono già passati 20 aerei supersonici che hanno aspirato anche l'insalata di mare…e di lui nessuna traccia. Pignolini, è sicuro d'avergli prenotato il volo giusto?" " Certo…guardi qua…volo da Amsterdam…prenotazione a nome CrBep..azz…era rimasto il testo di quando abbiamo spedito EBay a prendere accordi con la Corea del Nord per gli investimenti nel River Stadium, sperando che se lo tenessero in ostaggio per chiedere un riscatto al Pd". E infatti dalla porta ecco sbucare proprio CrBeppe: "Ciao a tutti…vengo nel nome di Renzi…“. Urbano Gaido è tentato dalla fuga: "Questa è la fine…se i populisti scimunisti e i populisti piddini si fondono… noi non usciamo dal locale…Inoltre ormai tutti hanno capito che l'investimento miliardario per CrBeppe erano tutte plusvalenze non messe a bilancio. Pignolini, mi chiami il proprietario del locale…svelto!"
Scimunisti e urbanisti si guardano in cagnesco. Poi il colpo di scena. Quattro camerieri in livrea si avvicinano nella zona del tavolo degli scimunisti e Urbano Gaido alza il bicchiere per un brindisi: "Eccellentisismo don Enzo…lasci che le offra con tutta la stima che da sempre nutro nei suoi confronti…4 chili di pescato fresco…per lei  e per tutti gli amici suoi carissimi…offrono i senatori!“. Attimi di silenzio…poi il crotonese fa segno di rovesciare il pescato sul tavolo e tutti gli scimunisti cominciano a divorarlo a quattro palmenti. Urbano Gaido tira finalmente il fiato. "Pignolini…forse per quest'anno ce la siamo ancora cavata…ma per cortesia faccia sparire CrBeppe entro lunedì…se è ancora nei paraggi all'arrivo di Ronaldo, gli azionisti ci vendono a tranci al mercato di Porta Palazzo".

Candido Gaidò

ESTRATTO DEL VERBALE APPROVATO NELL' ASSEMBLEA DEGI AZIONISTI PER L'ANNO SPORTIVO 2017/18
Rendimento e valore sul mercato dei giocatori A.S. RIVER PO

Krotonenzo. Voto 7,5.
Un'annata da incorniciare vista l'età e il peso specifico. Sempre sicuro e reattivo…tranne sui palloni alti a spiovere. In questo caso nulla può fare contro la forza di gravità. Newton.
Valore sul mercato: 4 chili di fritto misto di pesce.

JoeBruschetta. Voto 7.
Mezzo voto in meno del collega per le troppe assenze. Altrettanto reattivo ma meno sicuro del collega quando tutta la difesa balla il rock. Forse per il primo anno non mette in calendario la "partita del portiere farlocco", quella in cui diventa Parazza per un giorno. Trasformista.
Valore sul mercato: 10, 100, 1000 contratti a termine

DaniMannaro (detto El Tigre). Voto 6,5.
Meno presente, meno costante ma sempre disponibile a immolarsi per la causa rinunciando al suo ruolo naturale di centroavanti.  Nelle partite in cui lo si vede in campo resta la colonna portante della difesa riverita. Dorico
Valore sul mercato: 100 pelli di bisonte

GigaGaido. Voto 7.
Tra i più presenti e i più costanti per rendimento….se non scatta l'embolo contestatario. Lo sbrocco lo rende brocco…ma per fortuna in questa stagione capita una sola volta. Per il resto è il solito secondo pilastro difensivo riverita. Corinzio
Valore sul mercato: 2 pentoloni di fagioli in bollitura costante

PubalDesogus. Voto 7.
Il silenzio è il suo mestiere. Dirige telepaticamente la difesa. Sorveglia, chiude le falle e qualche volta contribuisce ai gol avversari. Generoso
Valore sul mercato: 5 foto polaroid

DonDiegoRodeo. Voto 6,5.
Manca in continuità sia come presenze che come prestazioni. L'impiego più razionato lo rende meno sicuro ma non inefficace. Buone comunque la gran parte delle sue partite. Fluttuante.
Valore sul mercato:  1 banca

Malavita. Voto 6,5.
Il solito vecchio leone che azzanna le caviglie…ma ahimè gli anni passano anche per lui e qualche volta lascia per strada qualche dente. Passare dalle sue parti resta comunque sempre difficile. Simba
Valore sul mercato:  4 cartoni di latte

SandroKan. Voto 6,5.
La vecchiaia lo rende enigmatico: scarso o vecchio? Probabilmente entrambe le cose…ma è in buona compagnia. Nel complesso, se prende le misure giuste,  sorveglia sempre con buoni risultati la sua zona e non molla mai…tranne quando è in coppia con l'altro anziano DilonardHulk…allora sono dolori per tutti. Hospice
Valore sul mercato: 2 ingressi al cinema..ridotti

IbraFibra. Voto 6,5.
Lo si vede poco. La difesa non è il suo mestiere e per farlo capire si prende anche una bella espulsione. Ricompare nell'ultima partita giocando un bel secondo tempo come laterale di centrocampo. Incompreso
Valore sul mercato: 2 corsi da masterchef

FuriaCecca. Voto 7.
La forza è nulla senza il controllo e il giovane Skywalker sembra averlo finalmente capito. Più calmo e sereno..salvo eccezioni. Continua ad essere il jolly e il cocco del mister per ogni situazione di gioco. Si fida finalmente dei compagni e a centrocampo migliora le sue prestazioni…continua a fidarsi ancora troppo di se stesso in difesa e perde qualche pallone in uscita di troppo. Jedi
Valore sul mercato: 1 parco giochi

DilonardHulk. Voto 6,5.
E' allenatore o giocatore? E' laterale o centrale di centrocampo? E' ancora giovane o nasconde bene l'anzianità? L'anno dilonardiano è pieno di dubbi, domande, riflessioni…in bilico tra due mondi. Una cosa però è certa: qualsiasi ruolo debba interpretare non molla mai e lo svolge con la solita consueta grinta. Amleto
Valore sul mercato: 1 kg di polvere di port pasiens

BeppeEBay (detto CrBeppe). Voto 6,5.
Lui e il calcio come gioco di squadra continuano ad essere due pianeti distanti anni luce ma indubbiamente fisico e grinta giocano a suo favore. Vince l'oscar delle proteste, entra nelle nomination per la simulazione dell'anno ma segna anche un gol importante per il cammino riverita verso la salvezza.    Anarco individualista
Valore sul mercato:  10 tessere del Pd

Kurkuma. Voto 6,5.
E' l'incompiuta dei nuovi acquisti. Grandi potenzialità fisiche e di gioco ma grandi momenti d'amnesia e distrazione. Se saprà inserirsi con il giusto approccio sarà importantissimo per il centrocampo riverita. Promessa
Valore sul mercato: 2 drogherie

DadoStar.Voto 6,5.
La sua stagione si divide in due. La prima abulica e scostante come laterale di centrocampo e una seconda sfavillante, sontuosa e determinata in mezzo al campo. Quale sarà il suo vero volto? Settimana enigmistica
Valore sul mercato: 5 confezioni di brodo Star 

Loko (detto IokoPoko). Voto 6,5.
Il vecchio cavallo riverita, zoppo ma di razza, inanella una serie di buone prestazioni per una stagione di buona qualità…amnesie permettendo. Nonostante gli acciacchi e l'età resta sempre un punto di riferimento in mezzo al campo e non toglie mai il piede. L'infortunio sul finale di stagione mette tutti in apprensione. Ginocchio bionico
Valore sul mercato:  2 teglie di lasagne…della mamma

GiovaNut (detto el Trota). Voto 7.
Un bell'acquisto per il centrocampo. Preciso, piedi buoni, visione di gioco per costruire e grinta per sabotare le manovre avversarie. Duttile anche per altri ruoli, studia da terzino e da campione di pesca d'acqua dolce. Difetto? Fuso orario sull'ora di Bucarest. Greenwich
Valore sul mercato:  4 fritture di pesce di lago

CapitanFracassato.Voto 6,5.
Invecchiando diventa difficile comprendere se vuole fare il difensore o il centrocampista. Arretra a recuperare i palloni fin dietro la porta riverita. Poi riparte ma la benzina gli impedisce di arrivare fino all'area avversaria. In tutto questo resta forse il giocatore più intelligente della squadra ma al servizio di chi? QI
Valore sul mercato:  8 rotule e 2 tendini

RaduCiao. Voto 6,5.
Parte bene il figliol prodigo riverita, segnando subito una rete al suo rientro. Poi qualcosa s'inceppa e nelle partite successive rende meno di quanto potrebbe, anche se vederlo agire sulla fascia e toccare la palla è sempre una fonte d'insegnamento per tutti. Ingolfato
Valore sul mercato:  4 etti di paccheri e 1 pizza margherita

CracaGlass: voto 7.
I suoi CracaCross continuano a lasciare a desiderare ma è indubitabile che a corsa, fiato e tenuta atletica ha da insegnare a molti. Da quando fa il centrocampista laterale ha trovato la sua dimensione nel mondo del calcio. Nirvana

RastaMalickAjane (detto RastAjane). Voto 6,5.
Un inizio di stagione alla ricerca di un ruolo nella commedia riverita. Vaga per il campo con saltuari colpi di genio. Poi la svolta tattica. Seconda punta arretrata e allora sono dolori per le difese avversarie. Trova continuità nell'andare a rete e nel dialogo con i compagni di reparto. Kinder sorpresa
Valore sul mercato:  3 iphone con cuffiette e 2 berretti di lana

UmbySwatch. Voto 7.
Il suo karma fluttua tra l'impegno e il disimpegno. Piedi felpati e testa di cristallo (sia per la fina lettura delle partite, che per l'inutilità a cui la sottopone nel gioco del calcio) firma anche una bella rete…evento memorabile che succede solitamente in concomitanza con l'eclissi lunare. Nel complesso però è sempre pronto a sacrificarsi per la squadra..anche in termini cabarettistici. Smaila
Valore sul mercato:  5 dvd di Vacanze di Natale

ElvisTheBelvis. Voto 6,5.
Per lui 5 reti…di cui 4 al San Remigio…e questo non depone a suo favore ma gli porta 1/2 voto in più in pagella. Il gioco del River non è congeniale alle sue caratteristiche ma lui ci mette del suo con stop poco precisi e spinzate volanti in abbondanza…ma senza seguito. Spinzatore
Valore sul mercato:  8 cd di Daniele De Bellis

GambaStyle (ex DoubleDaniel). Voto 7,5.
Il portiere riverita era il miglior marcatore fino all'arrivo di LaminellaRoof. Corsa, tiro potente e preciso, oltre ad un'ottima attitudine al gioco di squadra fanno di lui un giocatore completo. Le uniche partite che sbaglia sono quelle che seguono i suoi festini a base di alcool e donnine allegre nei locali torinesi. Gigolò
Valore sul mercato:  pizza, spaghetti e mandolino

IriKrisna. Voto 6,5.
Poche apparizioni quest'anno ma tute improntate al sacrificio e alla corsa. Non è più il bomber di un tempo ma per dare una sentenza definitiva bisognerebbe poterlo vedere costantemente in campo. Qualche gol alla Ricky arriverebbe sicuramente. Latitante
Valore sul mercato:  10 betoniere di cemento

ClaudiuTiromancinu. Voto 7.
La prima parte della stagione è da grande promessa del calcio. Gol a ripetizione e grande potenza fisica. Poi, prima dell'infortunio che lo tiene fuori fino a fine campionato, alti e bassi dovuti alla sua esuberanza pallonara. Ha tutte le capacità per essere una punta devastante ed in insieme a LaminellaRoof far salire di molto il bottino delle reti, ma deve capire che fa parte di una squadra. Rimandato
Valore sul mercato:  2 supercar

LaminElla (detto LaminEllaRoof). Voto 8.
La vera forza devastante e propulsiva del River Po. Per lui 12 reti. Da solo tiene in piedi il reparto d'attacco. Il miglior acquisto dall'era Urbano Gaido dai tempi di CiccioVarane. Unico difetto? Scompare nella metropolitana a partite alterne. Bomber
Valore sul mercato: 90 bidoni di catrame per tetti

MisterCiccioTestera. Voto 6+.
Viene, va , torna…appare…scompare…svanisce con il cellulare mentre la partita è in corso. Un anno difficile per il mister riverita che si affida spesso al secondo in capo DilonUltras, causando a quest'ultimo lo sdoppiamento della personalità tra giocatore e allenatore. Si era posto l'obbiettivo dei 20 punti…lo supera ma ora deve pagare le spese per il ricovero nel repartino psichiatrico del suo secondo. Criminal mind
Valore sul mercato:  1/2 Fiat Panda

TesteraSenior. Voto 6.
Anche lui lo si vede poco. Peccato. Speriamo vada meglio quest'anno. Richiamato
Valore sul mercato:  3 nipoti

MagoCusc. Voto 10.
Sempre presente in essere. Costantemente collegato alla chat riverita, insegna calcio anche attraverso l'etere. Maestro
Valore sul mercato:  3 kg di mozzarelle affumicate

Cincisky: Voto s.v.
Presente solo alle cene e con apparizioni e sparizioni in panchina ma in borghese. Ectoplasma
Valore sul mercato:  ritirato

VaranoVarene. Voto s.v.
Scomparso da tutti i radar, salvo per alcuni messaggi che arrivano dallo spazio profondo ogni 2 o 3 mesi sulla chat riverita. 
Valore sul mercato: una prima a teatro

Raffa Pastis. Voto s.v.
Il re dei bomboloni studia da sponsor e intanto si diletta a fare il commentatore. Passato al San Remigio..passato remoto al San Remigio. Disperso 
Valore sul mercato:  2 croissant e un capuccino…grazie

 

La Gazzetta del Pippero
RiverPo TV Youtube Calcio Csi Torino